Eventi

Area Riservata

Area riservata

primasquadra-minigiovanili-minicas-minivolley-u12-mini

 

Posta3    camp3    fipav gen    fipav lomb    logofipavbergamo    csi    mpslogo

Presentazione BVT 2017/2018

Vota questo articolo
(1 Vota)

Venerdì 06 ottobre 2017 presentazione e foto delle squadre di serie B1, Prima Divisione, U18, U16, U14, U13 e MiniAllieve della Brembo Volley Team, presso la prestigiosa sede di Brembo S.p.A. nello spettacolare scenario del Km ROSSO a Stezzano.

 

Nel ringraziare sentitamente il Dott. Cipelli e tutto lo staff Brembo per l'ospitalità, pubblichiamo di seguito le foto della Presentazione e l'articolo del nostro nuovo addetto stampa, Matteo Biella.

 

 

Una stagione storica necessita anche di una presentazione ufficiale di un certo livello, ecco perché non poteva esserci migliore location che la sede del nostro main sponsor Brembo S.p.A al Kilometro Rosso. La serata è stata condotta da Claudio Chiari di Radio Number One, che inizialmente ha rimarcato l'importanza storica di questa prima stagione in Serie B1. La #BVT infatti è nata nel 2003 dall'idea di aggregazione sportiva di Grignano, Presezzo e Mapello a cui si sono aggiunti Osio Sotto nel 2011, Suisio nel 2012 e per finire Terno d'Isola nel 2016. La #BVT è diventata nel corso degli anni un punto di riferimento sportivo e sociale per diversi paesi dell'isola bergamasca e non solo.

Successivamente il Presidente Onorario della Brembo Volley Team, Dott. Paolo Cipelli, ex-pallavolista, ha motivato l'assenza del Dott. Alberto Bombassei. Il fondatore di Brembo infatti non è potuto esserci per via del ritiro di un prestigioso premio a Trieste. Cipelli ha ringraziato il presidente e sua figlia per l'ottimo lavoro fatto, ha rimarcando l'alto numero di tesserati della #BVT e l'importanza dello sport come ruolo educativo.

La parola è passata al nostro presidente, Renato Plati che ha iniziato il suo intervento ricordando l'anno appena trascorso dove ad un inizio molto in sordina si è poi arrivati ad una storica promozione in B1. Per Plati questi risultati sono stato possibili grazie a tre qualità: costanza, volontà e capacità, qualità indispensabili per ottenere l'obiettivo di questa stagione ovvero quello di rimanere in B1. Inteviene anche Franco Perico, l'ex presidente della #BVT, che ha ricordato ai presenti come è nata la Brembo Volley e il motivo per cui la Brembo S.p.A. è diventata il main sponsor di questa società ovvero quello di diventare un punto di riferimento e di aggregazione sportiva per tutta l'isola bergamasca. Il presidente ha terminato il suo intervento ringraziando gli sponsor e i genitori delle atlete della prima squadra per il regalo della bandiera ufficiale.

Inizia quindi la presentazione delle squadre, partendo dal primo gruppo U16, U14, U13 e Mini Allieve CSI. Dopo aver presentato tutte le atlete è stato Eugenio Filice, primo allenatore e responsabile tecnico settore U12- MiniVolley a parlare sottolineando i risultati ottenuti dopo tre anni: il numero di atlete è raddoppiato grazie ad un ottimo senso di appartenenza e uno spirito di gruppo che contribuisce sia alla crescita individuale che a quella della squadra.

Il secondo gruppo di atlete ad essere presentato è quello relativo all'Under 18 e Prima Divisione, le atlete chiamate una ad una ritirano la propria maglia dalla rete presente nel salone. A parlare ora è il nuovo direttore sportivo Roberto Cambiaghi che ha sottolineato la nuova collaborazione con altre società di Bolgare, Gorlago e Palosco, collaborazione finalizzata a rimanere legati ad atlete cresciute nel territorio. Successivamente parla anche Nicola Grasso che ha parlato dell'obiettivo di creare una squadra da due gruppi diversi al fine di lavorare al miglioramento tecnico per poter essere utile alla prima squadra. Il girone, ha sottolineato Grasso, è decisamente di ferro e sarà molto impegnativo.

Infine è arrivato il momento della presentazione della prima squadra, con le atlete chiamate una a una a ritirare la propria maglia. Purtroppo il primo allenatore Mirco Belotti è assente per motivi di salute e a parlare è stato Marco Mariani, team manager, che ha sottolineato il lavoro svolto in questo primo mese e l'esito delle prime amichevoli e tornei e della necessità di adattarsi a questa nuova esperienza. Dopo Mariani è stato il turno della capitano Colantuoni Alessandra, atleta che rappresenta il modello da seguire per tutte le atlete della BVT: dai primi palleggi fino alla serie B1! Recentemente Colantuoni è stata premiata per meriti sportivi dal comune di Presezzo. La capitana ha parlato dell'essere felicissima di essere arrivata fino a questo punto e del fatto che quest'anno la stagione sarà dura e molto impegnativa, che bisognerà lavorare molto per aggrapparsi con gli artigli a questa categoria. Alessandra ha concluso il suo intervento con un gigantesco ringraziamento ai genitori e allo staff. Anche Ilaria Cassis, capitana in campo, è intervenuta parlando che alla squadra attualmente manca quel quid per essere pronta alla nuova categoria, ricordando come anche la scorsa stagione fosse iniziata con l'obiettivo della salvezza per poi essersi conclusa nei primi posti e nella vittoria dei play-off a discapito delle altre squadre molto blasonate. La parola è tornata poi al presidente Plati che ha ricordato che la presentazione del settore U12, MiniVolley e Centro Avviamento allo Sport sarà effettuata domenica 19 novembre nel Palazzetto di Mapello. Sempre Plati ha sottolineato il lavoro svolto presso le scuole dei paesi dell'Isola in cui la Brembo Volley Team svolge 10 ore di avviamento alla pallavolo per le classi terze, quarte e quinte elementari. La presentazione si è conclusa con la presentazione dello Staff e del consiglio direttivo.

M. B.                                                                                                                                      

 

 


 

 

Letto 547 volte

Lascia un commento

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni