NEWS
Lunedì, 10 Febbraio 2020 12:33

A CABIATE SAGRA DEGLI ERRORI: FRENATA DELLA BREMBO

CABIATE: tempo di girone di ritorno in casa Serie B2. Tredici le partite che ci separano dalla fine del Campionato e 39 i punti dispnibili. Gorle a +4 dalla seconda Brembo Volley. Gara ricca di insidie quella di Cabiate per le ragazze di Aiello che hanno di fronte una meteora. Sestetto provato in amichevole per le ospiti e primo set che inizia subito in discesa per la Brembo. Botti sembra in serata di grazia. 8 a 10 il primo parziale con qualche errore di troppo in fase di ricezione. Cabiate che non molla e con qualche inserimento del centrale mette in difficoltà le ospiti. Ago della bilancia del set che non riesce a pendere verso una delle formazioni. Ci pensa Guerini con due palle a portare il risultato su 16 a 19. Muro out e ace su battuta uno dietro l'altro. Set che si conclude sul risultato di 19-25 con un buon finale di Dall'Ara.

Secondo set che inizia con la Brembo in difficoltà. Quattro errori in attacco e 3 a 7 il primo parziale. Aiello si gioca la carta Lussana ma il divario si fa ancora più ampio. 10 a 4 e Cabiate in ascesa. Tanti i buchi difensivi lasciati da Cester e compagne e Mestriner che non si lascia scappare le Opportunità. Secondo time out sul 10 a 14. Brembo in affanno che non riesce a risalire la china. Botti sale in cattedra e cerca di accorciare le distanze sul 19 a 21 con due diagonali che la difesa avversaria non riesce a trattenere. Set che si rialza sul 23 a 24 ma nel momento decisivo Lussana non riesce ad essere decisiva. 26 a 24 il risultato finale. 

 

Terzo set che inizia con la Brembo in avanti. Botti e Lussana che trovano pertugi e non perdonano. Palleggio del Cabiate in difficoltà e 4 a 8 il primo parziale. Set ricco di emozioni con l'ingresso di Finazzi per far rifiatare Botti. Ci pensa Cester a portare la Brembo in vantaggio di sette punti. 7 a 14 il secondo time out. Cester e Lorenzi che fanno la differenza a muro. Sul 17 a 21 é Reali che chiama il time out. 19 a 25 il risultato finale. 

 

Quarto set bilanciato con Botti ancora sottotono e ancora sostituita da Finazzi. Citterio prende le redini del gioco e porta il Cabiate sul 15 a 13. Set che non cambia direzione con Aiello che non riesce a dare una reazione al gioco, manca un vero e proprio catalizzatore di punti. 25 a 22 il risultato finale. 

 

Nel tie break vincono gli episodi. Due errori della Brembo Volley in fase di battuta regalano la vittoria a Cabiate per tre set a due su un parziale di 15 a 13. Pesante sconfitta in inizio girone di ritorno per le biancorosse con Gorle che aumenta il divario portandosi a più sei punti. Attenzione a Lemen e Brembate che stanno assediando la zona Play Off

 

CLERICI AUTO CABIATE 3-2 BREMBO VOLLEY TEAM

(19-25/26-24/19-25/22-25/15-13)

CLERICI AUTO: Galliani (18), Colombo (5), Quartarella, Citterio (16), Marelli, Losa, Quartana, Sassone, Spreafico, Mestriner (10), Orfei (17), Fiorentini (5), Signorotti
All. Reali Gilles, Cardinali Davis

 

BREMBO VOLLEY TEAM: Cester (17), Colantuoni, Lussana (6), Asperti, Epis, Guerini (3), Cambiaghi, Morlotti, Lorenzi (14), Cattaneo (15), Consonni, Botti (12), Dall'Ara (8), Finazzi (2)
All. Aiello Claudio, Ravizza Enrico

Letto 146 volte

Seguici su Facebook

Seguici su instagram

instagram

Locandina della settimana

locandina

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni