NEWS
Domenica, 17 Maggio 2020 10:11

SARA MAZZA TORNA A CASA: LA DONNA DELLA RIPARTENZA PER LA B2

"Sono arrivata in Brembo Volley per la prima volta da giocatrice nel 2003 e ho vestito questa maglia per sei lunghissimi anni con il soprannome di Sax. Abbiamo fatto una stagione da record nel 2007 vincendo tutto il possibile" - Si presenta commossa la nuova allenatrice della Serie B2 della Brembo Volley Team Sara Mazza. Una lunga carriera da giocatrice alla Brembo che l'ha resa la donna giusta su cui puntare per la ripartenza - "Dopo il passato come allenatrice in Serie B1 mi sono presa un po' di tempo per me. Cercavo un progetto dove al centro ci fosse la pallavolo vera, la pallavolo della passione e poco quella del business. Qui alla Brembo ho lasciato una famiglia e so che è un ambiente dove poter lavorare dando un valore sportivo alla categoria. Per uscire da questa crisi serve tornare ai vecchi valori, so che è un discorso inflazionato ma non è mai stato attutale come in questo periodo".

 

unnamed-1.jpg

 

OBIETTIVI - "Alla Brembo Volley voglio creare un bel progetto duraturo e non basato stagione dopo stagione. Solo con progetti a lungo termine si arriva a grandi risultati. CRESCITA e PASSIONE sono le due parole chiave per poter fare bene. La Società ha un grande settore giovanile che dovrà guardare alla prima squadra come punto di riferimento. In Prima squadra troveranno un gruppo affiatato. Un gruppo che non vorrà perdere neanche nelle partitella in allenamento. Serve riavvicinarsi ai valori veri dello sport. Serve il sacrificio e serve il valore della squadra"

 

Sara Mazza ha avuto esperienze da giocatrice dalla C alla serie A2 e tecniche dalla serie C alla Serie B1. In questi giorni inizierà con il suo staff a progettare la prossima stagione in attesa dei vari regolamenti post COVID-19

 

unnamed-2.jpg

Letto 440 volte Ultima modifica il Domenica, 31 Maggio 2020 12:52

Seguici su Facebook

Seguici su instagram

instagram

Locandina della settimana

locandina

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni