NEWS
Domenica, 21 Novembre 2021 10:24

SERIE B2: BREMBO VOLLEY A VALANGA CONTRO IL VOLLEY BREMATE

BREMBO VOLLEY TEAM 3-0 VOLLEY BREMBATE

(25-19/ 25-15/ 25-18)

 

BREMBO VOLLEY TEAM: Garzonio, Cester 7, Pedersoli 4, Epis 12, Scandella 5, Signorelli 8, Breviario 6, Dall'Ara 3, De Sena, Somboli, Locatelli
All. Sara Mazza

 

VOLLEY BREMBATE: Donghi, Cambiaghi, Severgnini, Rigamonti M., Facconi, Taramelli, Rigamonti G., Leogrande, Fracassetti C., Botti, Rossi, Fracasetti E.

All. Giovanni Fretti

 

MAPELLO - Dopo la sconfitta di settimana scorsa contro la Vero Volley serviva una partita da Brembo Volley Team e così è stata quella andata in scena contro il Volley Brembate. Un tre a zero netto maturato con un bel gioco e con la buona riuscita delle cose semplici. Da segnalare l'ottima prestazione di Epis Camilla all'esordio di questa stagione nel sestetto titolare. In campo insieme ad Epis iniziano Dall'Ara, Cester, Locatelli, Breviario e Scandella.

 

Dall'altra parte la ex Elisa Botti, migliore in campo per le sue, che mette subito in difficoltà la difesa della Brembo Volley. Dopo un avvio sottotono le ragazze di Sara Mazza si riordinano in campo con Cester e Scandella che impensierscono la difesa avversaria. Bene Locatelli in difesa e Signorelli dal centro. Il primo set termina sul risultato di 25 a 19 per le padroni di casa. Fretti non ci sta e cerca nella frazione di set di ricaricare le sue. Mazza dal canto suo toglie Scandella e inserisce Pedersoli. Nel secondo set Epis prende per mano le sue compagne e con la complicità delle alzate di Dall'Ara fioccano i punti. Il Brembate non riesce a contrastarla e cade sul risultato di 25 a 15. Doccia fredda per Botti e compagne che subiscono il 2 a 0 dopo un'ora di gara.

 

Mazza non cambia l'assetto e Fretti corre ai ripari rimodulando il sestetto. Nel terzo set è Signorelli a salire in cattedra e riesce dal centro a far fare il salto in avanti decisivo alle sue compagne dopo un risultato di parità sino al 15 pari. Il Brembate ha dei guizzi ma troppi errori in fase di centro rendono vani i tentativi offensivi. Dall'altra parte la Brembo Volley è molto ordinata. Locatelli arriva su quasi tutti i palloni e le idee offensive sono molto chiare. Su battuta insidiosa di Dall'Ara termina anche il terzo set sul punteggio di 25 a 18. 

 

Balzo in classifica per la Brembo Volley Team che accorcia la distanza sulla Robosystem Concorezzo distante solo di due lunghezze. Lo scontro al vertice sarà tra due partite, settimana prossima altro derby contro la Chorus Volley. Molto bene l'aver ritrovato Epis in attacco visto anche il pesante infortunio di Garzonio. Il Campionato è ancora apertissimo e, paradossalmente, il riuscire a "fare le cose facili" nella pallavolo aiuta a vincere. 

Letto 193 volte

Seguici su Facebook

Seguici su instagram

instagram

Locandina della settimana

locandina

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni